Alluminiato

Acciai rivestiti di alluminio-silicio o alluminiati.

Questi prodotti sono costituiti da un substrato di acciaio sul quale viene applicato un rivestimento costituito da alluminio (90%) e silicio (10%) per immersione a caldo in continuo.
La loro principale caratteristica risiede nella eccellente resistenza alle alte temperature: fino a 450°C la superficie si mantiene inalterata e la riflessione del calore all’80% è decisiva nella realizzazione di schermature per il calore.

L’ottima capacità di protezione dalla corrosione è garantita dall’alluminio, che, a contatto con l’ossigeno dell’aria, forma uno strato di ossido passivante.

Settori di impiego:

• Riscaldamento
• Irradiazione
• Marmitte
• Piani cottura

Condizioni tecniche di fornitura:

Possono essere forniti con particolari requisiti di finitura del rivestimento, aspetto della superficie e protezione superficiale.

Qualunque sia la tipologia di protezione, è molto importante che in fase di trasporto e di stoccaggio i materiali alluminati evitino il più possibile il contatto con l’umidità o l’acqua e siano mantenuti in ambiente secco.

Questi acciai sono disponibili nei diversi range di caratteristiche, dalle qualità commerciali (DX51D) a quelle da profondo stampaggio (DX54D e DX56D) e strutturali (S250GD).

La protezione superficiale può essere di varie tipologie e deve essere opportunamente indicata al momento dell’ordine.
L’aspetto superficiale può essere di tipo A, B o C.

Scheda tecnica

Scheda tecnica con le vigenti normative europee e le caratteristiche tecniche del prodotto.